fbpx
Home blue economy A Trapani: Noi, il Mediterraneo 2021

A Trapani: Noi, il Mediterraneo 2021

by Francesco Vorro

 

“Il porto di Trapani competitivo sul mercato croceristico”, comunica l’AdSP del Mare di Sicilia occidentale. Il prossimo 10 dicembre sarà infatti inaugurato il “Cruise Terminal Passeggeri” nel porto di Trapani. Completato in diciotto mesi, consentirebbe al porto di Trapani di competere sul mercato delle crociere nel Mediterraneo. “Tutti gli scali del Sistema della Sicilia occidentale attraversano una stagione di rinnovamento – che ne ha cambiato l’operatività e la morfologia – e sono ormai trainanti per l’economia dell’Isola”.

E di questo si parlerà durante la terza edizione 2021 di “Noi, il Mediterraneo”, appunto a Trapani al Museo Regionale Agostino Pepoli, dal prossimo 10 dicembre. Il programma, riportato in alto, prevede tra gli altri gli interventi del Presidente della Regione Sicilia, del Sindaco di Trapani e del Presidente dell’Autorità portuale. Il tema del confronto è: “Se l’orologio dell’economia torna a funzionare”.

In questo quadro, dall’AdSP del Mare di Sicilia occidentale giunge la seguente precisazione su presunti progetti di investimento nel porto di Palermo:

“Dagli organi di stampa si viene a conoscenza di un progetto che farebbe seguito a incontri tra le compagnie cinesi Cosco Shipping Ports e China Merchants Port Holdings e i vertici di Eurispes e che riguarda il porto di Palermo. Si tratta di una notizia che ritorna ciclicamente e di cui l’Autorità di Sistema portuale del Mare di Sicilia occidentale, che ha competenza sullo scalo palermitano, non è al corrente. Evidentemente riguarda aree fuori dalla giurisdizione della stessa AdSP ma che non manca ogni volta di creare confusione”.

0 comment