fbpx
Home Lavori in corso Fondo salva opere: i primi 45 milioni

Fondo salva opere: i primi 45 milioni

by Redazione
fondo salva stati

Firmato il decreto del Mit che attiva il primo piano di riparto del Fondo salva opere. 45,5 milioni di euro per cominciare a pagare le aziende creditrici dei grandi gruppi in crisi. Un intervento teso a salvaguardare la stessa sopravvivenza di tante imprese e centinaia di posti di lavoro.

Il Fondo prevede complessivamente 130 milioni di euro, pari al 70 % della somma dovuta ai creditori. Ai 45,5 milioni resi disponibili oggi dovrebbero aggiungersene altri 40 previsti dal Decreto Rilancio.

“Si tratta di un primo passo importante – ha commentato la presidente dell’Associazione dei costruttori napoletani, Federica Brancaccio – raggiunto grazie all’impegno del sistema associativo Ance e allo sforzo del ministero delle Infrastrutture, dell’Anas e di altri soggetti coinvolti: ora però bisogna dare velocemente seguito accelerando i trasferimenti alle imprese.”

0 comment