fbpx
Home In Italia e nel mondo Peschereccio con 12 a bordo chiede aiuto nello Ionio

Peschereccio con 12 a bordo chiede aiuto nello Ionio

by Redazione

Abbiamo appena ricevuto, via Whatsapp, l’appello che sintetizziamo qui di seguito.

Vi parlo dal mar Ionio. Siamo con Open Arms e il peschereccio Nuestra Madre de Loreto al confine tra la zona Sar libica e quella maltese. Siamo venuti qui per portare soccorso a questo peschereccio che ha 12 persone salvate a bordo e che da giorni è lasciato da solo, senza alcuna indicazione. Sul peschereccio sono allo stremo. Oggi, dopo le visite dei nostri medici, abbiamo evacuato con l’elicottero una persona che stava davvero male e perdeva conoscenza continuamente. Non ci danno l’autorizzazione a imbarcare queste persone dandoci un porto sicuro e ci lasciano qui in mezzo al mare. La situazione può diventare drammatica. In questo momento abbiamo un’onda lunga pesante ed è in arrivo un maltempo molto forte. Abbiamo bisogno di muoverci verso un porto sicuro.

Vi chiedo di attivarvi tutti con la comunicazione. Aiutateci bisogna salvare queste 12 persone, mettiamocela tutta.

La notizia sta girando sui media da ieri. Diamo anche noi il nostro contributo pubblicando la richiesta d’aiuto. Vediamo se si riesce a far funzionare la rete per qualcosa di buono e non solo per dire fesserie.

di Redazione

0 comment