fbpx
Home Ambiente Termina la Primavera della Mobilità Dolce 2022

Termina la Primavera della Mobilità Dolce 2022

by Redazione

 

Si è tenuta l’altro giorno, giovedì 16 giugno 2022, l’VIII edizione della Maratona Ferroviaria, evento conclusivo della Primavera della Mobilità Dolce 2022. Un percorso con il trasporto pubblico locale attraverso l’Italia.

Quest’anno si è puntato al Sud. Nell’arco di tre giorni è stato coperto il percorso da Roma a Bari, toccando Avezzano, Cassino, Caserta, Benevento, Foggia, Potenza e infine Matera. Vi ha partecipato una ricca “delegazione” in rappresentanza dell’Alleanza per la Mobilità Dolce, di UTP Assoutenti, di Italia Nostra e della Federazione Italiana Ferrovie Turistiche e Museali.

E’ stato un test dei presupposti dell’Atlante della Mobilità Dolce, cioè l’individuazione delle stazioni più interconnesse con le 28 linee ferroviarie turistiche, i 12.000 km di sentieri, gli 83 cammini (per circa 23.000 km) e i 18.000 km di greenways e ciclovie.

“Il patrimonio ferroviario, costituito dalla rete, le infrastrutture, gli edifici di servizio, la storia e le persone che ne fanno parte, è una realtà importante del Paese – ricorda Massimo Bottini, referente Italia Nostra. – Gli Stati Generali del Patrimonio di Archeologia industriale, organizzati in questi giorni a Roma da AIPAI, hanno ribadito questo concetto e mostrato l’interesse dei ricercatori internazionali per il modello italiano.”

0 comment

Cosa ne pensi