fbpx
Home Napoli “Aeroporto Archeologico” a Capodichino

“Aeroporto Archeologico” a Capodichino

by Ferdinando Maria Cioffi

E’ stato inaugurato allo scalo di Capodichino l’itinerario “Aeroporto Archeologico”, primo e unico nel suo genere al mondo.

Si tratta di un allestimento che espone, lungo le aree di transito (partenze e arrivi) all’interno dell’aeroporto napoletano, seguendo il percorso dei passeggeri, statue originali e alcune copie certificate di divinità alate seguendo una mappa concettuale che unisce il Viaggio al Volo.

Nike, Hermes, Trittolemo, Urania e altre, provenienti dal Museo Archeologico Nazionale di Napoli e dal Museo Archeologico di Capua, accompagnano i viaggiatori creando una dimensione insolita e suggestiva.

L’intento dell’ambizioso progetto, realizzato da GESAC, la società di gestione dell’aeroporto, in collaborazione con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo, è quello di valorizzare e promuovere il patrimonio archeologico campano suscitando l’interesse dei turisti, soprattutto stranieri, e incentivandone il ritorno.

La realizzazione è valsa a GESAC la Menzione Speciale per la Sezione “Produzioni culturali d’impresa” del Premio CULTURA + IMPRESA che riconosce e valorizza le best practice nella collaborazione tra il “Sistema Cultura” e il “Sistema Impresa”.

Il premio è stato consegnato ad Alessandro Fidato, Chief Operation Officier di Gesac.

0 comment