fbpx
Home Cinema e Teatro Il Nuovo Vangelo di Milo Rau al Matera Film Festival

Il Nuovo Vangelo di Milo Rau al Matera Film Festival

by Giulia Garzia

L’edizione 2021 del Matera Film Festival ospita fuori concorso, il 4 e il 10 ottobre, la proiezione de Il Nuovo Vangelo del regista svizzero Milo Rau. Un docufilm nato dal progetto di Matera Capitale Europea della Cultura 2019 “Topoi. Teatro e Nuovi Miti”.

Milo Rau torna alle origini del Vangelo, portando per la prima volta nella storia del cinema europeo un Gesù nero, l’attivista camerunense Yvan Sagnet. Yvan/Gesù avvia con i suoi discepoli la Rivolta della Dignità. Rifugiati, attivisti, semplici cittadini di Matera sono i protagonisti di questa storia. Accanto a Marcello Fonte/Ponzio Pilato, Enrique Irazoqui/Giovanni Battista (il Gesù de Il Vangelo secondo Matteo di Pier Paolo Pasolini, scomparso nel settembre 2020), Maia Morgenstern/Maria di Nazaret (la Maria de La Passione di Cristo di Mel Gibson), con la voce narrante e le canzoni di Vinicio Capossela.

La Rivolta della Dignità nata dal film ha generato una serie di progetti: Le Case della Dignità, che ha già dato a 30 braccianti migranti nel Sud Italia un lavoro regolare ed indipendente e un’abitazione; “No-Cap” a difesa dello sfruttamento dei braccianti nei campi; “Casa Sankara”, comunità di migranti gestita da migranti per l’accoglienza e il supporto degli stranieri nel tessuto italiano; “AgricoLa Leggera”, luogo dove si praticano scelte sostenibili per Ambiente, Agricoltura, Alimentazione e Accoglienza.

0 comment