fbpx
Home blue economy NovaAlgoma arriva al 50% di JT Cement

NovaAlgoma arriva al 50% di JT Cement

by Francesco Vorro

Sale al 50% la quota azionaria della JT Cement AS posseduta dalla Nova Marine Carriers e dal Gruppo canadese Algoma Central Corporation. Le due società hanno infatti acquisito congiuntamente, attraverso la joint venture NovaAlgoma Cement Carriers Limited (NACC), un ulteriore 25% della compagnia specializzata nel trasporto di cemento. Il restante 50% resta al partner storico Erik Thun AB (Thun). JT Cement opera sulle rotte del Nord Europa con una flotta di otto “specialized pneumatic”, navi cementiere di 8000 dwt o più grandi. Tre di queste navi sono nuove costruzioni LNG dual fuel.

“Da un lato, – ha affermato Vincenzo Romeo, Ceo di Nova Marine Carriers – il nostro gruppo tende ad assumere una dimensione sempre più globale nel trasporto del cemento, dall’altro conferma con le nuove navi dual fuel un impegno nel settore della transizione energetica che diventa sempre più concreto”.

L’operazione appena conclusa non muterà nulla e la flotta continuerà ad essere gestita dallo stesso team di esperti di logistica con base a Bergen, in Norvegia.

La flotta NACC è composta da 25 pneumatic cement carriers, che utilizzano un sistema con compressore e pompe per imbarcare e sbarcare la polvere di cemento in condizioni di “totale pulizia” e senza dispersione nell’aria.

0 comment