fbpx
Home Comunali 2021 Eboli torna al voto dopo un anno: 8 gli aspiranti Sindaco

Eboli torna al voto dopo un anno: 8 gli aspiranti Sindaco

by Federica Inverso

Sfida accesa nella Piana del Sele. Anche il comune di Eboli sarà chiamato alle urne il prossimo 3 e 4 ottobre 2021 per eleggere un nuovo Sindaco. Il Comune è attualmente amministrato dal Commissario prefettizio Antonio De Iesu. Un vero e proprio terremoto politico investì la città lo scorso ottobre: il sindaco Massimo Cariello, appena rieletto con l’’80,81% dei voti, fu arrestato dalla Guardia di Finanza di Salerno accusato di corruzione e abuso d’ufficio. Dopo l’inchiesta che ha portato alle dimissioni dell’ex primo cittadino, a distanza di un anno la città è ri-chiamata al voto. Otto gli aspiranti Sindaco ad Eboli. Il centrodestra compatto punta su Damiano Cardiello, che con 4 simboli schiera più liste di tutti. Cosimo Pio Di Benedetto, ex vicesindaco e con 3 liste civiche. Antonio Cuomo con tre liste Pd e civiche. 3 liste anche per Giancarlo Presutto del Psi. Una 1 per Alfonso Del Vecchio del Partito Comunista Italiano. Quindi, le civiche di Damiano Capaccio, supportato anche dal M5Stelle, Alessandro La Monica e Mario Conte. I consiglieri totali da eleggere sono 32.

Sono 72 i candidati delle tre liste della corazzata di Antonio Cuomo, sostenuto da Italia Viva, Pd e Idea Futuro. “Ci candidiamo a guidare il processo di rilancio di Eboli attraverso modalità e programmi che recuperino il protagonismo di questo territorio.” Ha detto il candidato nel corso dell’apertura della campagna elettorale. Mentre con 4 liste, 96 candidati, 14 anni di opposizione e – non senza alcune difficoltà – tutto il centrodestra a completo, Damiano Cardiello tenta per la terza volta la scalata al Palazzo di Città. “È il momento di cambiare la nostra Città – ha scritto il candidato sindaco aprendo ufficialmente la campagna elettorale – tutti insieme, con la voglia di dare nuova vita alla nostra Eboli”. Tra i big in corsa anche l’avvocato Cosimo Pio Di Benedetto, già vicesindaco di Eboli e pluri-assessore, che con tre liste e 72 candidati prova a conquistare la fascia tricolore affinché “Eboli sia la città che possiamo ancora realizzare insieme”. Mentre il Partito Socialista Italiano punta su Giancarlo Presutto per “Traghettare Eboli nella modernità”. Nessun accordo con altri esponenti del centro sinistra. I componenti del Partito Comunista Italiano scelgono Alfonso del Vecchio per proporre un’altra prospettiva: “Non solo critiche, non solo la difesa di un diritto o di un bene comune, ma la sfida per un’altra Eboli, alternativa a quella attuale, che si prenda cura di sé e dia spazio alla cooperazione solidale.” E’ stato un “battesimo del fuoco”, invece, per l’associazione 100 Firme che candida Alessandro La Monica. Nel corso dell’apertura della campagna elettorale, avvenuta fine luglio, è stata sottolineata l’intenzione di non allearsi con nessuna delle forze politiche in campo ritenendo siano tutte compromesse. Il programma “Disegna la città: dalle colline al mare” individua i suoi capisaldi in tre punti: l’area ex Pezzullo, l’istituzione di una “Scuola di arti e mestieri” e intraprendere una trattativa con l’IACP affinché ricollochi le famiglie che al momento occupano quelle abitazioni. Non sono mancate le polemiche, invece, all’interno dell’ampia coalizione che aveva inizialmente unito il Movimento Cinque Stelle, il Partito Democratico, una parte di Liberi e Uguali ed altre forze del Centrosinistra a sostegno di Damiano Capaccio. Il Pd ebolitano, infatti, a pochi giorni dalla presentazione ufficiale delle liste, si è sfilato, abbracciando il candidato Antonio Cuomo. “Io vado avanti” ha annunciato il candidato Capaccio. Si dice, invece, fiero delle liste in suo sostegno Mario Conte. “L’avvio per Eboli di una nuova prospettiva”, il suo manifesto.

Ecco nel dettaglio liste e candidati:

Candidato sindaco Damiano Cardiello: Progetto Civico, Io Eboli, Forza Italia, Lista Fratelli d’Italia.

Candidato sindaco Cosimo Pio Di Benedetto: Lista Punto su Eboli, Lista Liberamente, Lista SìAmo Eboli.

Candidato sindaco Antonio Cuomo: Lista Italia Viva, Lista Idea Futuro, Lista Partito Democratico.

Candidato sindaco Giancarlo Presutto: Lista Partito Socialista Italiano, Lista Noi Ebolitani, Lista Autonomi e Partite Iva.

Candidato sindaco Alfonso Del Vecchio: Lista “Pci Eboli Sez. “M. Garuglieri” con Alfonso Del Vecchio Sindaco”.

Candidato sindaco Alessandro La Monica: Lista “Cento Firme”.

Candidato sindaco Damiano Capaccio: Lista “Eboli Responsabile”, Lista “Movimento 5 Stelle”.

Candidato sindaco Mario Conte: Lista “Uniti per il territorio”, Lista “La Città del Sele”, Lista Eboli 3.0 – La città in Comune.

0 comment