fbpx
Home Cultura “Abbonamento Musei” a Bergamo e Brescia 2023

“Abbonamento Musei” a Bergamo e Brescia 2023

by Redazione

 

Nell’anno di Bergamo Brescia Capitale Italiana della Cultura, l’Associazione Abbonamento Musei – con il sostegno di Regione Lombardia e il contributo di Fondazione Cariplo – propone un’articolata offerta interregionale. “Un unico grande museo”. Qui ci occupiamo di Bergamo e Brescia, sperando di darvi qualche informazione utile.

BERGAMO

Nella Città Alta, il Museo Civico Archeologico: dalle origini al periodo romano fino al ducato longobardo. Nei sotterranei del Duomo, il Museo della Cattedrale: insediamenti preistorici, domus romane, chiesa paleocristiana e cattedrale romanica. All’interno anche il Tesoro del Duomo. Quindi il Palazzo del Podestà – scavi archeologici e affreschi rinascimentali – con il Museo del Cinquecento, che porta nella Bergamo veneziana. Poi la Rocca bergamasca, sul colle di Sant’Eufemia, con il Museo dell’Ottocento, dall’Ancien Régime al Risorgimento. L’ex Convento di San Francesco, con il museo Bergamo 900 e il Museo della fotografia Sestini. Infine, la Casa Natale di Gaetano Donizetti. Nella Città Bassa, un monumento simbolo del ‘900 bergamasco: la Torre dei Caduti, eretta nel 1924.

Fuori dalla cinta muraria, l’Accademia Carrara, che raccoglie dipinti e sculture realizzati fra il Quattrocento e l’Ottocento. Poco distante, la GAMeC – Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea ospita mostre temporanee di artisti internazionali. Per gli amanti della musica, il Museo Donizettiano.

 

 

 

Passiamo al Museo Civico di Scienze Naturali “Enrico Caffi” e all’Orto Botanico “Lorenzo Rota”. Infine, per una vista mozzafiato, i 230 gradini della Torre Civica, detta il Campanone.

 

 

 

 

Alcune delle mostre di Bergamo:

  • All’Accademia Carrara: Cecco del Caravaggio, l’Allievo Modello (28 gennaio-4 giugno 2023); Vette di luce. Naoki Ishikawa sulle Alpi Orobie (23 giugno-3 settembre 2023); Tutta in voi la luce mia (28 settembre 2023-14 gennaio 2024).
  • Alla GAMeC: Salto nel vuoto. Arte al di là della materia (3 febbraio – 28 maggio 2023); Vivian Suter. Home (23 giugno-24 settembre 2023).
  • Al Convento di San Francesco: Cultura d’Impresa tra Bergamo e Brescia. Storie di innovazione in fotografia (31 marzo-2 luglio 2023).

 

BRESCIA

Museo di Santa Giulia, viaggio dall’età preistorica ad oggi. Brixia – Parco Archeologico di Brescia Romana. Nel complesso del Castello di Brescia, due musei storici: il Museo del Risorgimento “Leonessa d’Italia”, e il Museo delle Armi “Luigi Marzoli”. Quindi il Rinascimento Bresciano con il Museo Diocesano e la Pinacoteca Tosio Martinengo.

Alle porte di Brescia, a Rezzato, la PInAC, Pinacoteca Internazionale dell’età evolutiva “Aldo Cibaldi”. A Calvagese della Riviera, il MarteS – Museo d’Arte Sorlini. A Gavardo, il Museo Archeologico della Valle Sabbia. A Borgo San Giacomo, il Castello di Padernello.

Alcune delle mostre di Brescia:

  • A Parco Archeologico di Brescia Romana: Brixia sposa Plessi (9 giugno 2023-7 gennaio 2024).
  • Al Museo delle Armi Luigi Marzoli: MAM A/R. Corsaletto da Barriera Vincenzo Gonzaga (fino al 12 febbraio 2023).
  • Al Museo del Risorgimento Leonessa d’Italia: I nodi dei giardini del Paradiso. Tappeti della Collezione Zaleski (1 aprile-6 novembre 2023).
  • Al Museo di Santa Giulia: La Dieta mediterranea oggi (fino al 26 febbraio 2023); Miseria & Nobiltà. Giacomo Ceruti nell’Europa del 700 (14 febbraio-28 maggio 2023); Immaginario Ceruti. Le stampe nel laboratorio del pittore (14 febbraio-28 maggio 2023); Luce della Montagna (21 marzo-23 luglio 2023); Spiriti rapiti. Dubbi e certezze nel Rinascimento a Brescia (29 settembre 2023-7 gennaio 2024); Cinema Mattotti (14 luglio-29 ottobre 2023); Brescia Cinquecento. Lo Spirito della Città (29 ottobre 2023-7 gennaio 2024); Arte e Diritti (10 novembre 2023-28 gennaio 2024).
  • Alla Pinacoteca Tosio Martinengo: Lorenzo Lotto. Ritratto di Uomo con Rosario (fino al 18 giugno 2023).
  • Al Museo Diocesano di Brescia: Felice Tagliaferri al Museo Diocesano (12 gennaio-25 giugno 2023); Abitare l’eternità. Sonia Costantini e l’icona sacra (16 gennaio-26 marzo 2023).

Avvicinandosi alle rive del Garda. A Montichiari: Castello Bonoris, Museo Lechi, Pinacoteca Laura e Antonio Pasinetti e Museo Bergomi. A Lonato del Garda, il Museo Casa del Podestà.

 

 

 

 

Sulla riva meridionale del lago. A Desenzano del Garda: Area Archeologica della Villa Romana, Civico Museo Archeologico “Giovanni Rambotti”, il Castello. Sulla penisola di Sirmione, il Castello Scaligero. Poco lontano, le Grotte di Catullo e il Museo Archeologico. Sempre in zona, la Villa Romana di Toscolano Maderno, il Museo della Carta e l’Orto Botanico “Giordano Emilio Ghirardi”. Infine: a Chiari, la Pinacoteca Repossi; A Manerbio il Museo Civico di Manerbio e del territorio; a Ome la Casa Museo Pietro Malossi.

www.abbonamentomusei.it

0 comment

Cosa ne pensi