fbpx
Home blue economy I 70 anni di Assoagenti Campania

I 70 anni di Assoagenti Campania

by Ferdinando Maria Cioffi

Si è tenuto oggi alla Stazione Marittima di Napoli l’ormai rituale appuntamento prenatalizio di Assoagenti che quest’anno hanno festeggiato i 70 anni di attività dell’associazione.

Con il presidente Stefano Sorrentini, hanno approfondito i temi del settore, in un dibattito preciso e interessantissimo, Francesco Messineo, segretario generale dell’Autorità portuale, e il contrammiraglio Pietro Giuseppe Vella, direttore Marittimo della Campania.

Particolarmente lucida la relazione del presidente Sorrentini che, tra l’altro, nel rimarcare il vero risultato fondamentale conseguito, ossia quello della “continuità nel tempo”, ha messo in evidenza la pericolosità del processo di “integrazione spinta” attualmente in corso. Gli operatori della logistica e del trasporto stanno acquisendo altri segmenti di attività, tra i quali quello dell’intermediazione.

A seguire, sono stati consegnati gli attestati di formazione agli aspiranti nuovi agenti marittimi ed apre il cuore vedere tanti giovani impegnati in un lavoro così delicato ed importante per la nostra economia.

Quindi, sono state premiate le agenzie marittime storiche, operanti da oltre un secolo. Quelle che hanno appunto garantito la continuità nel tempo sottolineata dal presidente Sorrentini.

Tra coloro che hanno ricevuto il premio, vogliamo ricordare la dottoressa Flaminia Marzullo, della ZIM Italia, figlia di Pino Marzullo. Per tanti anni un protagonista della portualità napoletana e non solo, agente preparato e tenace, che ci ha recentemente lasciato.

0 comment