fbpx
Home Scuola NoiNo.org contro la violenza sulle donne

NoiNo.org contro la violenza sulle donne

by Redazione

 

In occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, tanto si potrebbe e si dovrebbe fare, soprattutto nelle scuole. Qualcosa in effetti si fa.

Abbiamo preso come esempio Bologna, dove riparte il progetto NoiNo.org con l’obiettivo di contrastare la violenza di genere attraverso percorsi educativi rivolti alle scuole superiori, corsi di formazione per insegnanti ed eventi pubblici aperti a tutti.

 

NoiNo.org e la compagnia teatrale PartecipArte presentano nelle scuole Brucio d’amore, uno spettacolo interattivo di teatro forum. “Il teatro forum è un genere teatrale in cui il pubblico può interrompere l’azione e intervenire per cambiare la storia, scoprendo così, in presa diretta, le difficoltà di prendere la parola e di farsi ascoltare, comprendendo strategie pericolose e individuando possibili vie d’uscita a episodi di violenza”.

Il progetto, con lo slogan Prendiamo la parola contro la violenza sulle donne, prevede inoltre un focus sulla violenza maschile esercitata online e sulle nuove forme che assume: body shaming, shit storm, dick pic, doxing, slut shaming, sex torsion, hate speech e condivisione non consensuale.

 

Nell’anno scolastico 2021/2022 saranno poi proposti laboratori per studenti e studentesse e corsi per docenti in ben sette scuole.

Come detto, qualcosa si fa. Si potrebbe fare di più. Soprattutto nelle nostre scuole meridionali, che operano in un contesto territoriale nel quale la violenza di genere è endemica.

‘O vulessm fa pure nuje, che dicite?

0 comment