fbpx
Home Cinema e Teatro Ra.I.D. Festival

Ra.I.D. Festival

by Redazione

 

Ra.I.D. Festival 2022, rassegna interregionale di danza contemporanea. Venerdì 2 settembre, nel Chiostro Monumentale di S. Chiara a Solofra: Woman Made (Boarding Pass), con Artgarage e Borderlinedanza, e Giovane Danza d’Autore, con Nancy Cardascia, Alessandro Esposito, Maite Rodgers.

 

WOMAN MADE è dedicato all’indagine degli stereotipi maschili e femminili. “Pink or blue” è il titolo/contenitore del relativo progetto coreografico. “Partendo dalla necessità di esplorare, verificare e mettere in pratica nuovi modi di composizione e del mettere in scena, il coreografo, il sound designer e la danzatrice daranno vita ad una dialettica drammaturgica che dia senso e significato all’azione”. Regia e coreografia di Claudio Malangone; autrice e interprete Adriana Cristiano; musiche originali e sound design Alessandro Capasso. A seguire anche “Illa He”, di Emma Cianchi con Marianna Moccia. Il binomio lei/lui. “I due elementi, i macro-universi del femminile e del maschile, trovano nel corpo dell’interprete un’analisi spin-off che trae spunto dagli archetipi antichi e moderni per poi manifestarsi naturalmente nell’universo contemporaneo”.

 

 

 

GIOVANE DANZA D’AUTORE. Due le performance in scena. Memoriae di e con Nancy Cardascia: “i ricordi abitano il tempo ed il tempo abita la nostra mente”; e Sustraiak di e con Alessandro esposito e Maite Rodgers: che “si ripropone di esplorare il manifestarsi della natura, che con il suo movimento, si riappropria istintivamente di ciò che le appartiene”.

 

 

 

0 comment

Cosa ne pensi